Boffetto Form to Furniture presenta Il Letterario Graffiti

L’artigianalità italiana unita alla tecnologia per proporre soluzioni innovative in spazi e luoghi che rispecchino l’individualità di chi li vive: questa la mission di Boffetto Form to Furniture, azienda nata dall’incontro di professionisti e imprenditori nel campo del design e nella gestione dei processi industriali. 

Nuove forme si trasformano in arredi e oggetti e, collegando passato e futuro, creano combinazioni innovative e propongono originali applicazioni grazie anche alla versatilità dei materiali utilizzati in un mix di tecnologia e design.

Così la libreria Il Letterario Graffiti. Prodotta in edizione limitata a 99 pezzi e disegnata dall’architetto Simone Micheli, integra in sé la riproduzione dell’opera pittorica Graffiti (anche detta Scrittura Murale) realizzata dall’artista Mario Bernardinello nel 2005 ispirandosi al lavoro dei writers e anticipando il filone della Street Art.

La libreria, costituita da un pannello in acciaio inox super mirror con mensole e struttura in solid surface bianco, accoglie la riproduzione dell’opera d’arte anch’essa realizzata in solid surface retroilluminato. Il risultato è un’opera nell’opera, in cui si fondono elementi artistici, formali e funzionali. (F.O.)

www.boffetto.com